La chiesa parrocchiale di Colle Isarco, dedicata a San Giorgio, troneggia imponente sopra il paese. Già nel 1375 la chiesa era denominata Chiesa di San Giorgio. Successivamente rinnovata, fu consacrata il 16 maggio 1471 dal vescovo di Salisburgo Caspar. Dal 1750, la nuova chiesa parrocchiale fu realizzata con struttura a lesena con cupole piatte e volte di traverso. Gli affreschi del soffitto della navata, delle due cupole e dell'abside furono realizzati nel 1751 da Matthäus Günther. La vecchia torre, costruita con blocchi di granito, venne aumentata in altezza nel 1769 e dotata di una cupola a cipolla.

La cappella di Santa Barbara, accanto alla chiesa parrocchiale, fu costruita nel 1510. Questo gioiello si presenta in una struttura a due piani con una base quadrata e un coro poligonale in stile tardo-gotico con un altare realizzato da un ignoto artista nel 1520 circa. Un trittico, donato nel 1570 da Kaspar Richter Kofler di Vipiteno, mostra Cristo come l'amico dei bambini, il battesimo di Gesù e il battesimo di un bambino.
Contatto
39041 Colle Isarco